Close

Anche il design fa il cambio dell'armadio

per scaricare le immagini ad alta risoluzione occorre essere Registrati ora o avere effettuato il Login
Dettagli azienda
Anche il design fa il cambio dell’armadio
Come i tessuti interpretano le stagioni dei complementi di arredo

Non c’è ombra di dubbio, le stagioni influenzano il nostro stato d’animo e il modo di vedere ciò che ci circonda. Ci portano nei periodi soleggiati ad amare i colori luminosi, le fantasie variopinte e la freschezza dei tessuti. Così come nelle stagioni più fredde si tende ad apprezzare le tonalità autunnali e tessuti caldi e morbidi.
Due volte l’anno il dovere ci chiama al fatidico cambio dell’armadio, tanto temuto al solo pensiero ma tanto gratificante una volta fatto perché ci trasporta, o meglio ci accompagna, nella giusta dimensione della stagione in corso.
 
Il design segue le stesse regole dell’abbigliamento?
Non proprio. Una cucina non può cambiare veste a seconda della stagione. Possiamo cambiare i dettagli, le tende, un vaso di fiori… ma non certo la struttura e il suo rivestimento. Così come un armadio o una libreria, è logicamente impossibile.
Ci sono complementi invece che sposano con incredibile facilità il concetto del susseguirsi delle stagioni.  Tutto ciò che è “sfoderabile”, ad esempio, offre già nel suo DNA l’opportunità di modificarne l’estetica in qualsiasi momento. Questa tipologia di oggetto, che sia un divano, una poltrona o una seduta in generale, realizzata seguendo la necessità di poter procedere al lavaggio con semplicità e quindi dotato di tessuto removibile, permette di assecondare ogni desiderio personale di cambiarne il look in base alla stagione.
Stesso concetto vale per tutta la biancheria della casa che, a seconda delle stoffe e delle tonalità, amplifica e mette in risalto il momento dell’anno solare in cui ci troviamo.

Un complemento d’arredo che forse non viene preso in considerazione per questo scopo ma che invece si presta benissimo ad accompagnare il cambio di stagione sono le lampade. Le sorgenti luminose dotate di paralume intercambiabile offrono spunti alla creatività grazie alla possibilità di scegliere il paralume con colori o decorazioni che si intonano alla stagione.

Marioni propone un'incredibile varietà di lampade con base decorata e paralume in molteplici tessuti e colori, anche su richiesta, che può essere sostituito con incredibile facilità.


Per chi invece non ama cambiare ma al tempo stesso non vuole rinunciare alle sensazioni di avere sempre e comunque oggetti che avvicinino lo stato d’animo al clima esterno, esiste l’opportunità di scegliere lo stesso oggetto in più esemplari con finiture diverse.

Un esempio è la poltroncina Diva di Borzalino che propone infatti un’incredibile varietà di rivestimenti, armoniosamente accostabili tra loro, capaci di interpretare le stagioni senza dover pensare ad alcun tipo di travestimento. Tessuti, colori, fantasie floreali che trovano una propria collocazione spazio-temporale perfetta in qualsiasi momento dell’anno. E’ un oggetto di design che non si presta al cambio di stagione ma che è capace di racchiudere in sé le stagioni che ognuno desidera.