Close

antoniolupi - Il Bagno

per scaricare le immagini ad alta risoluzione occorre essere Registrati ora o avere effettuato il Login
Dettagli azienda
Via Mazzini, 73/75
50050 Stabbia - Cerreto Guidi (FI) - Italy
Tel. +39.0571.586881_95651
Fax +39.0571.586885
IlBagno č la collezione del ritorno alle origini, un ritorno al mondo e ad un gusto pių caldo e morbido.

Cambiano le forme, cambiano i gusti, ma non cambia lo stile elegante e determinato che è il fil-rouge di tutte le collezioni antoniolupi già dagli anni '50. antoniolupi ha scelto il designer Roberto Lazzeroni per affinità e gusti già sperimentata negli anni. Una collezione che, dal recente passato il designer, prende i segni di un'idea, lo spunto per rielaborare una linea di mobili, accessori e vasche dalle forme organiche e al contempo assolutamente contemporanei.
Una collezione diversa nei segni rispetto alle più recenti proposte, mantenendo il dna e la progettualità filosofica antoniolupi.


IlBagno è una come collezione completa (mobili, applique, specchi, accessori, vasche....), con la possibilità di essere ulteriormente allargata da box doccia, accessori e soffioni. Un vero e proprio progetto di arredo.
IlBagno è una collezione fortemente emozionale che, con la matericità delle essenze del legno e il sapiente uso del colore laccato, crea atmosfere intime e ricercate. E’ caratterizzata infatti da componenti differenti tra loro per materiali ed estetica, accomunati però da un’unica filosofia che identifica il progetto grazie al gusto romantico di tutti gli elementi.

E' un progetto dedicato ad un'area di gusto incentrata su una sofisticata rilettura di forme classiche e di design dalle linee eleganti e morbide, una collezione che si confronterà inevitabilmente con nuovi orizzonti/mercati che sono alla ricerca dell'eccellenza.
antoniolupi anche con questa collezione contemporanea ribadisce il suo segno distintivo e innovativo. IlBagno si caratterizza per essere una collezione nella quale convivono una pluralità di voci (materie, oggetti, funzioni).
Il cuore di questa collezione consiste in un nuovo mood non rigido, che lascerà un segno di innovazione importante, come oltre dieci anni fa è stato fatto con il Corian e poi con la pietra o con il fuoco.
La collezione nasce sotto il segno della ricerca delle essenze di legno con una lavorazione fatta da ebanisti esperti, che hanno permesso la realizzazione di pezzi unici.
Una nota di attenzione va dedicata alle specchiere, che rappresentano la riscoperta di vecchi prodotti che antoniolupi realizzava negli anni '50, che grazie alla nuova reinterpretazione di Roberto Lazzeroni e alle nuove tecniche produttive riacquistano una nuova vita. Un utilizzo della tecnologia per riscoprire e rendere contemporanei oggetti ormai storici.