Close

Blue Tiffany - un colore senza tempo

per scaricare le immagini ad alta risoluzione occorre essere Registrati ora o avere effettuato il Login
Iconico, unico, simbolo di raffinatezza ed esclusività.
Blue Tiffany (PMS 1837) deve il suo nome alla Tiffany&Co, il marchio di gioielleria più famoso degli Stati Uniti, fondata nel 1837.

Creato da un mix di acquamarina, blu pavone e ceruleo e selezionato direttamente dal fondatore Charles Lewis Tiffany per la copertina del Blue Book, il catalogo della collezione annuale dei gioielli artigianali di Tiffany, pubblicata per la prima volta nel 1845, veniva chiamato anche "forget-me-not blue", perché rappresentava un mix di nuance che avrebbero dovuto rendere felice chi se lo trovava davanti, prima ancora che il pacchetto venisse aperto.

Una tonalità di verde-azzurro diventata inconfondibile sinonimo di stile, che definisce dalla moda al beauty, dal design all'oggettistica,un intero universo di bellezza ed eleganza.