Close

BORZALINO - preview Salone del Mobile

per scaricare le immagini ad alta risoluzione occorre essere Registrati ora o avere effettuato il Login
Dettagli azienda
Via Redolone 46
Loc. Ponte Stella
51034 Casalguidi (PT) - Italy

Borzalino nuove e coraggiose proposte per il Salone del Mobile 2020. Fedele ai suoi principi di comfort, qualità e design, Borzalino presenta due aggiornamenti dei divani Ayton e Franklin, oltre al tavolino da fumo Ground.


AYTON | DEBONADEMEO design
Geometrie nordiche degli anni ‘50 - Passato e presente, tradizione e innovazione si incontrano in Ayton, un sistema di divani che genera sensazioni contrastanti: le linee rigorose del supporto si contrappongono alle morbide curve degli imbottiti, le superfici lisce si abbinano a morbidi tessuti, la pelle più pregiata a ricercati filati. La severità del telaio ispirato alle geometrie nordiche degli anni 50, si attenua nella comodità informale di seduta e schienale di gusto contemporaneo.
Come un tappeto volante, la struttura si solleva da terra in un piano orizzontale a conchiglia che racchiude un cuore soffice e accogliente. Ayton si compone di varie tipologie di sedute e ripiani combinabili all’infinito per adattarsi con naturalezza agli ambienti domestici e pubblici.

Imbottiture: poliuretano espanso rivestito con trapuntino in piuma canalizzata per garantire una localizzazione della piuma netta e costante nel tempo. Dettaglio: doppia tiratura enfatizzata da ricamo compatto a zig-zag. Piedini: in metallo laccato o trattato galvanicamente.


FRANKLIN | Carlo Bimbi design
La collezione Franklin è costituita da divani fissi e componibili in linea e ad angolo arricchiti da una serie di pouf. Le linee morbide e avvolgenti e il disegno moderno la rendono piacevolmente adatta ad un arredamento dal gusto internazionale e contemporaneamente orientato ad apprezzare le caratteristiche del buon design italiano.
Imbottiture: a quote differenziate di densità e rivestite con trapuntino in piuma canalizzata che conferisce morbidezza e sofficità. Il perimetro della scocca è delineato da una lavorazione denominata TRAP ideata dallo studio style Borzalino. Base in legno di rovere naturale o verniciato in varie colorazioni.


GROUND | Andrea Andretta design
Serie di tavolini con piano in marmo o vetro temperato di forma irregolare, bordo rotondeggiante e base in metallo trattato con varie finiture.
I vetri mesh sono una novità estetica e tecnologica. Molto particolari, sono l’unione di una rete metallica, argento o oro, all’interno di due strati di vetro di qualsiasi colore. Così da poter creare elegantissimi abbinamenti tra texture e vetro unito. In caso di rottura i reticoli di metallo trattengono i frammenti di vetro.