Close

Jove: I progetti speciali

per scaricare le immagini ad alta risoluzione occorre essere Registrati ora o avere effettuato il Login
Dettagli azienda

Jove Srl
via Primo Maggio, 8
Loc. Piazza – 43030 Basilicanova (PR)
Tel: 0521 683053
info@jove.it

 

L'Albero sostenibile ed il Teatro Bambino di Angelo Micheli
Qualità abitativa senza rinunciare alla bellezza
Un messaggio chiaro e forte lanciato da Jove: solo rispettando la natura vi è perl'uomo opportunità di crescita. Una riflessione profonda che con Jove incontra il legno e diventa arte e architettura sociale. I progetti speciali di Jove, sono quelli attraverso i quali l'Azienda getta lo sguardo oltre il business e proietta sé stessa in una dimensione fatta di visioni, valori e sogni a cui dare concretezza. E' così che sono nati alcuni progetti dalla chiara valenza sociale, culturale e territoriale che raccontano di una anima particolare che Jove ha in sé e che la spinge di tanto in tanto a esplorare anche i confini dell'arte.
L’Albero, “sostenibile"…di Angelo Micheli”
Nasce da una idea di Angelo Micheli, architetto artista ed anche scultore, questoalbero 'sostenibile'. Per Jove è il simbolo stesso della sostenibilità: ecco rappresenta una Azienda ed un artista che lavorano insieme affinché 'la filosofia diventi arte' . Attualmente l’Albero è stato posto nell’area industriale che ospita l’ampliamento della produzione di JOVE a fianco dell’originaria sede dell’Azienda. Un albero fatto di numerosi piccoli pezzi di legno d’abete provenienti dagli scarti di lavorazione a ricordare che all’unica vera forma di crescita, personale e professionale, si può giungere solo attraverso il rispetto della natura. D'altra parte questo albero si trova in un luogo che sarà deputato alla produzione e sta lì a ricordare che l'arte migliora la nostra vita e dobbiamo non solo produrre per le nostre necessità, ma anche generare ulteriore arte perché questo miglioramento diventi una costante della nostra esistenza.

Il teatro bambino di Angelo Micheli
Una scatola di legno dolce, il pioppo, protegge il piccolo teatro per i bambini. Una grande maniglia per aprire il teatro ai giochi dei bambini e il balcone belvedere dove osservare dall’alto lo scenario che lo circonda. Le esili scalette servono per raggiungere le aperture sulle pareti del teatro.La scatola è apribile e il teatro si trasformadivenendo un paravento con il palcoscenico che è tutto ciò che si ritrova di fronte. L’architettura è realizzata utilizzando un modulo commerciale di asse di legno e la sua composizione è nel rispetto di questo elemento, senza sprechi di materiale. La sua dimensione è il multiplo di questo elemento. È una architettura che si compone e che si può scomporre recuperando il materiale per future realizzazioni. Questa architettura si animerà con il suono delle voci dei bambini che sapranno far vibrare le venature del legno.