Close

Mosaico+ STICKS - Forme inedite, dimensioni inusuali

per scaricare le immagini ad alta risoluzione occorre essere Registrati ora o avere effettuato il Login
Dettagli azienda
Mosaico+ srl
via Valle d’Aosta 46,
41049 Sassuolo (MO)
Italy
tel. +39 0536 995811
fax +39 0522 990099
info@mosaicopiu.it
Forme inedite, dimensioni delle tessere inusuali

IL MOSAICO È ANZITUTTO MATERIA SPEZZATA E RIDOTTA A
PICCOLI ELEMENTI CHE CREANO SUPERFICI SENZA SOLUZIONE DI
CONTINUITÀ, IN CUI IL GIUNTO, MOLTIPLICATO E INCORPORATO
NEL PATTERN, NON DIVIDE MA LEGA TRA LORO LE TESSERE.
LE TINTE UNITE SONO COMPOSTE DA DIFFERENTI MATERIE O DA
UNA STESSA MATERIA LAVORATA DIVERSAMENTE.
OGNI MATERIA RISPONDE IN MODO DIVERSO ALLA LUCE, A SECONDA
DI OPACITÀ, LUCENTEZZA, MATERICITÀ, TEXTURE ECC.
LE TINTE UNITE SONO SUDDIVISE NELLE 10 FAMIGLIE COLORE.




Mosaico+ sperimenta la ricerca di materiali innovativi e una nuova lettura del significato della parola mosaico, in chiave più ampia e contemporanea. Dalla mano dell'art director di Mosaico+ Massimo Nadalini nasce così Sticks, la prima collezione dell'azienda realizzata in grès porcellanato; un sistema di materia + texture + formati + colori che consente di personalizzare al massimo ogni superficie da pavimento e rivestimento. La grande novità derivante dall’utilizzo del grès porcellanato consiste infatti nella possibilità di applicare questo mosaico anche a pavimento, possibilità che, per la sua resistenza, svilupperà notevolmente l’utilizzo del mosaico in moltissime realizzazioni.


Il mosaico si trasforma in pattern, in cui ciò che percepiamo come piccolo viene lavorato, sezionato e modificato e infine moltiplicato fino ad integrarsi completamente con la fuga in una superficie senza soluzione di continuità. Il mosaico mantiene così il suo senso originale di superficie continua ma ne amplia il significato, assumendo forme, dimensioni e materiali diversi, assecondando le necessità di architetti e interior designer.
Tra le importanti novità da sottolineare la possibilità di poter utilizzare il mosaico anche a pavimento, grazie all'introduzione del gres porcellanato, materiale tesistente e calpestabili.


Sticks è formato da una ‘stecca base’ che misura 5x3 cm, disponibile in 2 varianti: SMOOTH (con una leggerissima texture, che attribuisce un segno manuale alla materia) e MIX (in cui 3 diverse texture vengono miscelate in maniera casuale). Le ‘stecche’, inscatolate come pezzi sciolti, possono essere utilizzate liberamente per comporre infinite soluzioni di posa.
Per poter estendere maggiormente l’utilizzo di questa collezione, le ‘stecche’ di Sticks sono state ulteriormente sezionate in formati più piccoli (1x3 cm e 1x10 cm) e montati su rete; ne risulta una superficie completamente modificata rispetto a quella iniziale.

"Ho lavorato per sottrazione cercando interventi elementari che modificassero la percezione della superficie finale” sottolinea il designer.

Sticks per le sue caratteristiche estetiche di colori e formati può essere abbinato come superficie da pavimento universale a qualsiasi altra collezione Mosaico+. E’ inoltre utilizzabile come pavimento, rivestimento indoor e outdoor.
Sticks è ottenuta da lastre di materia pressata, tagliata nei diversi formati della collezione, caratterizzati anche da finiture superficiali diverse.

I toni disponibili sono: Plaster, Clay, Smoke, Coal.